amore Frasi d amore
amore Poesia spagnole d amore
amore Poesia d amore romane
amore Brevi poesia d amore

 
 

 
   
 




Poesia d'Amore

Con te

Se non fosse perché la disperazione mi brucia gli occhi,con lavorocon fuoco,contempo.
Se non fosse perché gli orologi camminano al ritmo di una serenata macabra.
Se non fosse perché l’agilitá del mio cuore é quella di un buffonne pazzo ed ubriaco.

Se non fosse perché la metá della mia vita non mi appartiene e l’altra sta all’altro lato del sole.
Starei a salvo.
Se non fosse perché le streghe nei loro riti impensati giocano con i miei pensieri.

Se non fosse perché la assetata mattina viene a reclamare, qual pago, l’insonnio mentre gli dei della notte sorridono.

poesia frasi amore

Poesia amore

>

Se non fosse perché la luna mi abbaglia,,mi accieca,mi viene la voglia di ululare come un cane ferito e il sole giá no posa il suo tepore sulla mia spalla tranquillo.

Starei a salvo.

Se non fosse perché gli oceani giá non mi umidisconocon la loro spumeggiante saliva,né le pietresi spostano al mio passo quando cammino con le mani nelle tasche.

Se non fosse perché nella solitudine della mia stanza non mastico la pena,né mi afferro ai bordi sinuosi della disperazione.

Starei a salvo.

Se non fosse per tutto ció,chissa ,starei tranquillo sereno,sereno mentre le sere trascorrono dorate....peró nonstarei con te.

***


A i tuoi occhi

La fiamma che arde nel mezzo de mio cuore,nel delirio dei tuoi occhi infernali.

Di notte non dormo pensando,soffrendo.

Qalche volta vidi dentro di te e di me ed un paura dolce e fredda m’invase.
 
Un anima senza carezze anelava spettante come un cane le carezze del suo padrone.

Quando arrivai, osservai nei tuoi occhi che ti approntavi per l’amore.

Per mesi  non avevo assaporato una cosa cosí tenera.

Ti guardai direttamente e le tue pupille mi inghiottirono.

Caddi felice,con piacere scorticandomi  contro ogni angolo spinoso.

Nevicava ed i lupi ululavano peró io sentivo il calore ed ero felice.

La pazzia della mia passione era come una maschera oscura.

C’é piú cecitá nell’amore che nell’intero poema di nessun Omero.

poesia d amore

Poesia d amore

Educato nel romanzo pensé che i tuoi occhi erano qualcosa di divino.

In realtá era un pozzo cieco,un’imboscata.

Dietro essi si nascondevano tutte le mostruositá,tutte le streghe,le larve,
ma anche tutti gli angeli e demoni caduti dal cielo.

***

  Tutti i ricordi sono tuoi

Nel metró in un angolo sta tatuata la tua sombra.É l’angolo dove ti vidi la prima volta.

Marcai con il mio cuore in quello stesso angolo per ricordare esattamente dove la nostra storia .E lí rimase quella marca come la genesi invisibile per gli altri,come una Bibbia scriotta in una lingua distinta.

Passó il tempo fra noi,eravamo felici ed ingoiamo con amarezza e sorridevamo sotto il sole e piangevamo per noi :riempiamo il mondo di noi.

poesia amore lettera

Ora questo mondo mi tradisce.Ogni posto mi sciaffeggia la cara.Un ricordo vale piú che una pugnalata.Tutti iricordi sono tuoi,tutti i dolori sono miei.

***

Invia la tua poesia d amore aqui

>


E molto piu>>

 

« AMORE AMICIZIA>>HOME

© 2005-2006 www.amoreamicizia.net - tutti i diritti riservati